15 milioni di italiani su Internet per informazioni sulla salute

15 giu 2011 · News ed Eventi

Sempre più persone ricorrono al web per cercare informazioni riguardanti la salute.

Internet è divenuta, nel corso degli anni, la fonte primaria per il reperimento di notizie relative a nuove cure, terapie ufficiali e non, informazioni su malattie e centri specializzati nella loro cura e tanto, tanto altro ancora.

Una recente ricerca dell’Università La Sapienza di Roma ha stimato che in Italia ben 15 milioni di persone consultano la rete per trovare le informazioni di carattere scientifico-sanitario di cui hanno bisogno. Di esse il 33% lo fa con cadenza settimanale, mentre il 18% naviga più di due volte a settimana.

Per questa ragione il Ministero della Salute in collaborazione con l’Ipasvi (Federazione Nazionale Collegi Infermieri) ha dato il via alla ristrutturazione e all’allargamento del portale internet dell’associazione che riunisce gli infermieri, per mettere a disposizione dei cittadini le informazioni di cui hanno bisogno.

Sul sito è disponibile la consulenza di alcuni dei più di 390mila specialisti che lavorano nel nostro Paese. La loro competenza professionale li rende capaci di fornire risposte e informazioni qualificate e di contribuire ad evitare che la rete possa divenire facile preda di fonti fuorvianti e a volte pericolose, in cui spesso ci si imbatte quando si ha a che fare con il mondo della salute.

PianetaTech.it