Abilitare la barra di avvio veloce in Windows 7

7 mar 2011 · News ed Eventi

Pubblicato da Il Conte il 2 – marzo – 2011

Se vogliamo abilitare la barra di avvio veloce in Windows 7 dobbiamo seguire una pricedura molto semplice.

In Windows 7 di Microsoft la barra di solito posizionata in basso a sinistra, accanto al menu start, non è visualizzata di default.

In realtà c’è il modo per ripristinarla e per usufruire quindi di tutte le funzionalità che questa comoda barra riesce ad offrire a chi usa il sistema di Microsoft.

Allora, seguendo i semplici passaggi di seguito spiegati è possibile avere a disposizione accanto al menu start la barra.

La barra di avvio veloce può essere molto utile per velocizzare le operazioni svolte su Windows 7, perché permette di avere a disposizione dei programmi che si possono avviare con un clic del mouse in ogni istante.

Per abilitare la barra basta

  • cliccare col tasto destro sulla barra degli strumenti
  • selezionare “barre degli strumenti”
  • “nuova barra degli strumenti”.

Nella casella di testo in basso nella finestra che si aprirà si deve scrivere questo testo, senza le virgolette:

  • “%userprofile%\AppData\Roaming\Microsoft\Internet Explorer\Quick Launch”. Poi clicchiamo su “selezione cartella“.

A questo punto è necessario disabilitare l’impostazione “blocca la barra delle applicazioni” togliendo la spunta con un clic col tasto destro del mouse su un punto vuoto della barra.

Quindi è necessario spostare la nuova barra sulla sinistra accanto al menu start trascinando la linea di separazione della nuova barra. Per finire, è necessario cliccare col tasto destro su questa barra e togliamo il segno di spunta da “mostra titolo” e “mostra testo”. Sempre nello stesso menu, si deve scegliere “icone piccole” in corrispondenza di “visualizza”. Ed infini si blocca di nuovo la barra delle applicazioni.

Business and Tech