Android 5.0 nascera’ a primavera

29 feb 2012 · News ed Eventi

Il successore di ICS potrebbe accelerare l’uscita entro giugno, prima di Windows 8. Stando alle voci, il nuovo Android potrà affiancare altri OS grazie al dual-boot

Roma – Android 4.0 ha appena detto la sua sulla differenziazione, unificando l’ecosistema smartphone con quello tablet, ma nei laboratori Google già si pensa al passo successivo. Entro il mese di giugno l’azienda di Mountain View potrebbe infatti rilasciare Android 5.0.

Secondo la classica fonte bene informata il nuovo firmware in lavorazione, nome in codice “Jelly Bean”, tenterà di rompere le uova nel paniere Microsoft: come noto, il prossimo sistema operativo Windows 8 potrà essere installato anche sui tablet PC con chip ARM. Un fornitore taiwanese di componenti hardware sta facendo circolare la voce che Android 5.0 tenterà la via della convivenza, piuttosto che combattere, integrando la funzione dual-boot. Google starebbe insomma tentando di infilare Android anche sui tablet che i produttori pensano di vendere con Windows 8 a bordo.

La gola profonda asiatica si spinge anche oltre, dichiarando che Jelly Bean darà una seconda opportunità a notebook e netbook, messi in crisi dal successo dei tablet. Il dual-boot, in questo caso, consentirà all’utente di avviare il mini-PC con Android o con Chrome OS.

Notizie da prendere con le pinze, considerato che per molti Ice Cream Sandwich deve ancora ingranare a dovere. I possessori di smartphone Motorola dovranno ad esempio attendere il terzo trimestre 2012 per passare ad Android 4.0, e anche gli aggiornamenti HTC procedono con il contagocce.

Roberto Pulito

Punto Informatico