Censimento 2011, compilazione online: 1 italiano su 2 sceglie il web

7 nov 2011 · News ed Eventi

La novità assoluta introdotta nel 15esimo Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni sembra essere stata accolta positivamente da parte dei cittadini italiani.
Nella fattispecie, si tratta della possibilità di compilare il questionario del Censimento 2011, direttamente online (VEDI).
Dopo i disguidi delle primissime ore nelle quali si è potuta effettuare tale pratica sul web, con il tilt causato dal sovraccarico dei server (VEDI APPROFONDIMENTO), la situazione è tornata alla normalità (APPROFONDIMENTO), e quindi gli abitanti della nostra penisola hanno potuto accedere ai moduli su internet, e procedere direttamente online con la compilazione effettiva del questionario.
E, in base a quanto dichiarato dallo stesso presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, circa la metà di coloro che hanno già provveduto a “sbrigare” tale pratica (circa il 48% dei moduli già compilati), lo hanno fatto proprio sul web.
Un cittadino su due ha quindi provveduto a riempire i questionari direttamente online, anche se in alcune zone dell’Italia si sono registrati “picchi” addirittura superiori.
In alcune zone del Sud della penisola, infatti, la cifra delle persone che hanno effettuato il Censimento online, ha infatti superato i 60 punti percentuali.
I dati, come detto, sono stati annunciati dal presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica, durante un incontro di presentazione del XV Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni, tenutosi ieri proprio in una città del Sud Italia, ossia a Palermo.

PianetaTech.it