Ces 2012, ecco Project Fiona, il super-tablet da gioco

20 gen 2012 · News ed Eventi

Un prototipo dedicato al gaming portatile: un’originale tavoletta con tanto di controller annessi

Las Vegas - Tra le mille meraviglie che spuntano al Ces ce n’è una, inattesa, che sta calamitando l’attenzione di videogiocatori e gadget-maniaci: il Project Fiona, che alla fine potrà magari rivelarsi una cianfrusaglia, ma che al primo impatto lascia a bocca aperta. Ideato da Razer, noto marchio di accessori, è un super-tablet dedicato al gaming, con due “maniglie” attrezzate di controlli ai lati, simili al Navigation Controller.

Anzi, più che un tablet è praticamente un pc vero e proprio. Sotto il display da 10.1″, multi touch e con risoluzione 1280×800, monta processore IntelCorei7IvyBridge, giroscopio, magnetometro, accelerometro, force feedback, sistema surround Dolby 7.1… Se corredato da una scheda grafica di buon livello (ancora non si conosce), dovrebbe riuscire a far girare gran parte dei titoli attualmente sul mercato. Il Fiona punta quindi a sedurre i gamer senza compromessi, non i pischelli che si accontentano di Angry Birds sul cellulare.

Prima di sbrodolare dall’entusiasmo, o di lanciarsi in critiche impietose, va chiarito che il gingillo è ancora un concept, anche se presente al Ces già in forma di prototipo, ed è passibile quindi di modifiche prima di diventare un prodotto finito e raggiungere il mercato. In questo caso, Razer dovrà risolvere alcune questioni scottanti, tipo la durata della batteria e il surriscaldamento. Se tutto fila liscio, il Fiona dovrebbe uscire entro dicembre a meno di 1000 dollari.

Non è la prima volta che Razer fa fare “Ohhh” ai giocatori: al CES dell’anno scorso aveva presentato lo Switchblade, una sorta di mini-pc ottimizzato per il gioco portatile, che aveva suscitato scalpore (condito da qualche perplessità) ma non era poi giunto nei negozi. Speriamo che con il Fiona finisca diversamente.

wired – Wired.it

Un prototipo dedicato al gaming portatile: un’originale tavoletta con tanto di controller annessi

Las Vegas - Tra le mille meraviglie che spuntano al Ces ce n’è una, inattesa, che sta calamitando l’attenzione di videogiocatori e gadget-maniaci: il Project Fiona, che alla fine potrà magari rivelarsi una cianfrusaglia, ma che al primo impatto lascia a bocca aperta. Ideato da Razer, noto marchio di accessori, è un super-tablet dedicato al gaming, con due “maniglie” attrezzate di controlli ai lati, simili al Navigation Controller.

Anzi, più che un tablet è praticamente un pc vero e proprio. Sotto il display da 10.1″, multi touch e con risoluzione 1280×800, monta processore IntelCorei7IvyBridge, giroscopio, magnetometro, accelerometro, force feedback, sistema surround Dolby 7.1… Se corredato da una scheda grafica di buon livello (ancora non si conosce), dovrebbe riuscire a far girare gran parte dei titoli attualmente sul mercato. Il Fiona punta quindi a sedurre i gamer senza compromessi, non i pischelli che si accontentano di Angry Birds sul cellulare.

Prima di sbrodolare dall’entusiasmo, o di lanciarsi in critiche impietose, va chiarito che il gingillo è ancora un concept, anche se presente al Ces già in forma di prototipo, ed è passibile quindi di modifiche prima di diventare un prodotto finito e raggiungere il mercato. In questo caso, Razer dovrà risolvere alcune questioni scottanti, tipo la durata della batteria e il surriscaldamento. Se tutto fila liscio, il Fiona dovrebbe uscire entro dicembre a meno di 1000 dollari.

Non è la prima volta che Razer fa fare “Ohhh” ai giocatori: al CES dell’anno scorso aveva presentato lo Switchblade, una sorta di mini-pc ottimizzato per il gioco portatile, che aveva suscitato scalpore (condito da qualche perplessità) ma non era poi giunto nei negozi. Speriamo che con il Fiona finisca diversamente.

wired – Wired.it



  1. “Addio tablet, ecco il Note” Così Samsung sfida Apple
  2. Art Project Google boom di contatti
  3. Jovanotti, Fiorello e Francesco: gestire il dolore su Twitter non è un gioco
  4. Torqx 2: i dischi SSD super veloci
  5. WikiLeaks è un gioco globale Dall’Italia il primo contributo
  6. Parte dal cuore di Berlino la nuova era delle super TV
  7. Inchiostro al grafene per super-circuiti usa e getta
  8. CityVille, 100 milioni di giocatori in 1 mese. Il gioco più popolare di Facebook
  9. 2010, e’ stato l’anno dei tablet
  10. 10 Billion Promo: super sconti sull’Android Market

Assistenza

Digital 2B s.n.c. - Gestione documentale - Digitalizzazione documenti - Radio Streaming - Informatica a Marsala e Palermo in Sicilia

Facebook

Link Utili