Chrome OS, pronti notebook e tablet?

11 mag 2011 · News ed Eventi

Un report interno sul sistema operativo Google svela le caratteristiche dei prodotti commerciali che arriveranno sul mercato quest’anno. Nessuna sorpresa, per il momento, nella dotazione hardware

Roma – Spuntano nuovi dettagli su “Alex”, il prossimo Chrome notebook su cui girerà il sistema operativo Google Chrome, realizzato e ottimizzato per il web. Il segretissimo portatile realizzato da Samsung sarà presentato ufficialmente soltanto il mese prossimo.Stando alle informazioni trapelate, il computer in questione strizzerà l’occhio al Cr-48 ma sarà equipaggiato con un processore Intel Atom N550 da 1.5GHz, supportato da 2GB di memoria RAM ed una unità SSD SanDisk per l’archiviazione dei dati. Le dimensioni del display a cristalli liquidi non sono ancora chiare ma la risoluzione massima potrà arrivare a 1280 x 800 pixel.

Sul fronte connettività si parla invece modulo WiFi, porta Ethernet, Bluetooth e connessione dati 3G. Il compatto notebook progettato dal colosso Coreano includerà anche uno slot per memory card, una webcam frontale integrata nella cornice e un touchpad Synaptic.

Il report spuntato online, riferito ai bug-test della community Chromium, rivela anche le caratteristiche di quello che potrebbero essere il primo tablet Chrome. Dispositivo touch-screen, chiamato Seaboard, equipaggiato con SoC Tegra 2, un giga di RAM, due porte USB e uscita video HDMI. Anche in questo caso, per saperne di più bisognerà attendere la conferenza Google I/O che si terrà in California il mese prossimo.

Roberto Pulito

Punto Informatico