Come Potenziare La Ricezione Wi-fi Costruendo Un’Antenna

10 lug 2011 · News ed Eventi

Spesso abbiamo problemi con la rete WI-FI perchè magari tra la stanza dove è posizionato il router e la stanza dove vorremmo utilizzare il PC c’è troppa distanza o c’è una parete troppo spessa. Ecco allora un’idea, quella di costruire una sorta di antenna con materiali di riciclo che ci permetta di ricevere il segnale in ogni parte della casa.

  1. Cosa serve

    • barattolo di latta
    • filo di rame
    • un cavo per antenna wi-fi
    • viti
    • un connettore

    Costruire quest’antenna non è poi così difficile, inoltre il costo per costruirla è davvero irrisorio, una decina di euro in tutto. Prendiamo un barattolo in latta, ad esempio quello che contiene il caffè, il diametro dev’essere almeno di 8 cm. Foriamolo con un trapano, in modo da inserire il connettore che deve essere di tipo N femmina.

  2. A questo punto, fissiamo il filo di rame al connettore saldandolo, e inseriamo il tutto nel foro del barattolo con il filo rivolto all’interno, fissiamo il connettore al barattolo con le viti e infine con un cavetto fissiamo questa sorta di antenna al router. Sfruttiamo il software che gestisce i dispositivi del wireless per verificare l’aumento di potenza del segnale, è poi semplice spostare questa sorta di antenna per trovare il giusto posizionamento, magari può essere utile anche poggiarla su un supporto più alto.
  3. Sembra che la cosa più difficile nella costruzione di questa sorta di antenna sia proprio trovare le misure esatte per fare il foro nel barattolo di latta nella giusta posizione, ma c’è un aiutino per calcolarla: andando sul sito tinyurl.com/69r6wlf troverete dei campi da compilare, una volta fatto apparirà uno schema con le misure precise, inclusa la larghezza del buco e la lunghezza del filo di rame. Buon lavoro a tutti.

PianetaTech.it