Coppa America 2011 gratis: streaming su Youtube, esclusa l’Italia

27 giu 2011 · News ed Eventi

Brutte notizie per gli amanti del calcio che, per l’estate alle porte, speravano di potersi gustare un’abbuffata di partite della Coppa America, il torneo di calcio delle nazioni sudamericane in programma dal 1 luglio.

L’unico modo ufficiale per vedere tutte le sfide che vedranno scendere in campo anche Brasile, Argentina, Messico, sarà quello di disporre di un abbonamento a Sky, che ha ottenuto l’esclusiva totale dell’evento per quanto riguarda il nostro Paese.

Si tratta infatti di un’esclusiva che copre anche il web: l’Italia, infatti, non rientra fra i 50 Paesi nei quali, grazie ad un accordo raggiunto da Google che ha acquistato i diritti per la trasmissione in streaming della Coppa America, si potranno vedere tutte le partite in diretta direttamente su Youtube.

In pratica, in Italia il canale ufficiale dedicato al torneo sarà inaccessibile, almeno con indirizzo Ip proveniente dal nostro Paese.

Si tratta di un investimento importante e strategico da parte del colosso di Mouintain View, che intende quindi convogliare una grossa quantità di traffico sul sito di condivizione video di sua proprietà, considerando il bacino d’utenza dell’evento calcistico, seguitissimo non solo in Sudamerica ma anche in Europa.

In Italia, intanto, sui forum e blog gli utenti si sono già dati appuntamento per riuscire a trovare un sistema per aggirare il blocco.

PianetaTech.it