Eliminare i file temporanei con CCleaner

18 nov 2011 · News ed Eventi

Pubblicato da Il Conte il 9 – novembre – 2011

Per eliminare i file temporanei si può usare il software gratis CCleaner con cui è possibile evitare di appesantire il sistema operativo.

I file temporanei sono dei documenti che vengono creati da diversi software per Windows, primo fra tutti il programma usato per navigare su internet.

Questi file possono essere cancellati senza problemi ed effettuare questa operazione ci permetterà di guadagnare spazio prezioso all’interno del nostro sistema operativo, da sfruttare per altri documenti che ci servono. Inoltre una presenza di un numero eccessivo di file temporanei potrebbe essere pesante dal punto di vista delle risorse di sistema sfruttate.

Sul sito ufficiale del software CCleaner e clicchiamo sul pulsante “download” al centro della pagina. Verrà chiesto di scegliere tra le varie versioni del programma disponibili. Ce ne sono due a pagamento, e una gratuita che permette di avere a disposizione le funzionalità di base del software per la pulizia del Pc.

 Clicchiamo su “download from Piriform” oppure su “download from filehippo” per effettuare il download della versione free del software per Windows. Nel primo caso il download partirà automaticamente, nel secondo caso clicchiamo su “download latest version” per scaricare CCleaner. Di CCleaner esiste anche una versione portable. Installiamo il programma seguendo la procedura guidata.

Una volta avviato il programma, per eliminare i file temporanei togliamo il segno di spunta dalle caselline accanto alle varie voci presenti nella scheda “pulizia” e nella tab “Windows“. Lasciamo selezionate solamente le voci “file temporanei internet” sotto “internet explorer” e “file temporanei” sotto “sistema“. Clicchiamo su “analizza” in basso a sinistra. Il programma farà un’analisi del sistema per individuare i file che si possono eliminare. Al termine clicchiamo su “avvia pulizia“.

Business and Tech