Come sapere se state realmente utilizzando una connessione internet a fibra ottica

7 Apr 2011 · News ed Eventi
  1. Al momento solo due gestori in Italia stanno offrendo la possibilità di connettersi ad internet tramite fibra ottica. La fibra ottica è un innovativo tipo di connessione ad internet, che sfruttando segnali elettrici luminosi, consente di raggiungere una velocità in download fino a 100.00Mbps. Credo sia questo l’unico vantaggio della fibra ottica in quanto offrendo eccellenti prestazioni ha come difetto il suo elevato costo. Inoltre se non si hanno grandi necessità di download è anche molto poco utile.

  2. Per scoprire se effettivamente si sta utilizzando la velocità che il proprio provider offre, si può provare inizialmente effettuando un semplice speed test, ovvero un test virtuale, effettuabile tramite uno dei tanti siti che lo offrono, che vi consente di sapere la velocità di navigazione della vostra connessione.
  3. Un altro metodo infallibile è quello di controllare su una delle proprie bollette telefoniche. Basta ricercare la voce “codice di migrazione”. Il codice di migrazione è il codice che vi consente di effettuare il passaggio da un gestore all’altro tramite una semplice portabilità del numero. Dato che per rimuovere la fibra ottica non è possibile effettuare la portabilità del numero ma è necessaria attivare una nuova linea, che comporta la perdita del proprio numero di telefono e quindi l’attivazione di un’altra linea, il codice di migrazione nelle bollette viene omesso. Quindi se in una vostra bolletta troverete questo codice, la vostra è una semplice connessione ADSL, altrimenti se non lo si trova, potete stare certi che la vostra è una connessione con fibra ottica.

Cosa ti serve

  • connessione a Internet
  • Bolletta telefonica

PianetaTech.it