Netbook Samsung NC215S: il portatile col pannello solare

30 Jun 2011 · News ed Eventi

Samsung ha ufficilmente presentato NC215S, un netbook estremamente innovativo che integra un pannello solare in grado di ricaricare la batteria, che stando a quanto dichiarato dall’azienda produttrice avrebbe un’ autonomia di 14 ore.

Quella introdotta dalla multinazionale sudcoreana è un’interessante novità che risulterà particolarmente gradita a quanti desiderano utilizzare per diverse ore il proprio device ovunque, anche in luoghi privi di una presa di corrente.

Oltre alla normale batteria a 6 celle, il pannello solare posto sul retro del display, contribuirà all’autonomia attraverso un rapporto di 1:2, ovvero, un’ora di durata in più ogni 2 di esposizione ai raggi solari.

Inoltre, il nuovo laptop di casa Samsung integra tre porte USB 2.0 che possono essere usate per ricaricare device esterni, come telefoni cellulari, anche quando è spento. Samsung NC215S dispone di un display con rivestimento antiriflesso da 10 pollici di diagonale, con una risoluzione di 1.024 x 600 pixel e una luminosità di 300 nits.

Il resto della dotazione tecnica è tradizionale: il disco rigido è proposto in due modelli da 5.400 rpm, uno da 250GB e uno da 320GB; integra un processore Atom N570 (dual core) o N455 (single core) e dispone di 1 GB di memoria RAM. Inoltre il laptop firmato Samsung integra tre porte USB 2.0, porte VGA ed Ethernet e, una dalla webcam frontale. Il sistema operativo scelto dall’azienda sudcoreana è Windows 7.

Sul mercato russo costerà circa 350 euro. Vedremo se e come arriverà anche da noi.

Un prodotto interessante che sposa ottimamente la causa del risparmio energetico, sulla quale si discute cercando sempre nuove soluzioni per migliorare l’efficenza dei dispositivi elettronici, riducendo l’impatto sull’ambiente.

PianetaTech.it