Nuovo scanner Plustek per libri e documenti

15 Jun 2011 · News ed Eventi

Plustek aggiunge un nuovo modello alla linea di scanner professionali OpticBook. SI tratta dell’OB 4800, pensato per soddisfare le esigenze di istituti, studi professionali, scuole, università e, più in generale, di tutti coloro che desiderano ridurre, se non eliminare completamente, l’’uso di carta e fotocopiatrici.

Grazie alla tecnologia SEE™ (Shadow Elimination Element) l’OpticBook 4800 promette scansioni nitide fino a 2 mm dal dorso del libro, eliminando in automatico le ombreggiature e distorsioni del testo, che alcuni scanner tradizionali producono nelle aree in prossimità della rilegatura.

Il software in dotazione consente, poi, di intervenire sulle immagini anche dopo la scansione, mentre un sofisticato 4-line color CCD (R, G, B e Grigio) garantisce la fedeltà ai colori originali.

Particolarmente indicato per scansioni di precisione, OB4800 è suggerito dai produttori anche come strumento per digitalizzare documenti di grande formato e per scansioni veloci in alta risoluzione, con tempi di acquisizione dichiarati di 3,6 secondi a 300 dpi.

Anche OpticBook 4800 è stato progettato per garantire un limitato impatto ambientale, e per questo dotato di lampade con tecnologia a LED che consentono di contenere i consumi energetici e che non hanno bisogno di pre-riscaldamento.

Il prodotto sarà disponibile in Italia nella seconda metà del mese di giugno con un prezzo al pubblico di 539,00 euro.

 

PC World Online