TripAdvisor più Facebook uguale viaggio personalizzato

19 Apr 2012 · News ed Eventi

Il sito di suggerimenti per i turisti ha sviluppato un’applicazione interna che classifica le opinioni degli amici del social network

TripAdvisor da oggi permette di vedere i consigli degli amici su Facebook attraverso la nuova applicazione “Friend of a Friend” che classifica le opinioni per importanza. Ecco come opera la nuova app: quando cerchiamo recensioni e valutazioni sui posti dove andare in cima a tutti i suggerimenti vengono posti i consigli lasciati dai nostri amici e sotto questi quelli degli amici degli amici. Infine, ecco quelli degli altri utenti del popolare sito. Le possibilità di trovare dei riferimenti sui posti dove intendiamo alloggiare o mangiare o i luoghi che vogliamo visitare sono così decuplicate, spiega la società. Solo però sul sito, perché le app per smartphone non subiranno un contemporaneo aggiornamento.

Il progetto “Friend of a Friend” nasce dalla constatazione che un commento su quattro di quelli inviati quotidianamente sul network arriva da utenti loggati dentro a Facebook. TripAdvisor con questo passo intende esplorare un campo nel quale finora era rimasta al margine: quello dei consigli di viaggio personalizzati. Questo perché il giudizio degli amici ha per noi un peso specifico superiore a quello dei suggerimenti degli altri: secondo una ricerca Forrester del 2011 il 76% delle persone si fida di più delle raccomandazioni di viaggio provenienti da persone che conosce.

All’interno della nuova applicazione è inoltre possibile contattare qualunque persona del proprio network di amicizie (su Facbeook) tramite la chat interna (di TripAdvisor) per ricevere maggiori informazioni circa un commento lasciato. Il collegamento con Facebook implica una serie di riflessioni circa la privacy e la condivisione di informazioni personali. Per questo motivo TripAdvisor permetterà agli utenti di limitare i contenuti visibili dagli altri con due opzioni: “mostra informazioni sui tuoi amici di Facebook mentre navighi su TripAdvisor” e “permetti ai tuoi amici di Facebook di vedere il tuo nome e foto insieme alle tue recensioni su TripAdvisor”.

“Oggi TripAdvisor.it, con 1.560.000 visitatori unici mensili in base ai dati comScore di gennaio 2012, è il quarto sito in Italia nel settore Travel, dopo eDreams, Booking.com ed Expedia” ci ha spiegato Lorenzo Brufani, portavoce di TripAdvisor in Italia. Per provare la nuova funzionalità basta accedere a Facebook tramite il bottone in alto al centro sul sito di Tripadvisor.

wired – Wired.it