Facebook, il nuovo profilo diventa obbligatorio per tutti

15 gen 2011 · News ed Eventi

Se circa un mese fa Facebook aveva messo a disposizione un nuovo profilo per i suoi utenti, a partire da oggi la scelta non è più facoltativa bensì obbligatoria. Sì insomma, il più amato dei social network ha provveduto da solo a cambiare il profilo degli utenti che finora non avevano ancora adottato quello nuovo.

E che cosa si ottiene in cambio? E’ presto detto: maggiori informazioni su ogni singolo utente, con le fotografie in primo piano e, di fatto, la visualizzazione del suo curriculum vitae (a patto di dire a Facebook dove si studia e/o lavora). Al tempo stesso, sotto a ogni nome, compaiono ora – e per tutti – tre righe riassuntive sulla propria biografia; il tutto all’insegna di una grafica più accattivante che dovrebbe rendere i nuovi profili Facebook anche più creativi.

Lo scopo del social network è di far sì che i suoi 500 milioni d’iscritti si sentano motivati a condividere ancora più informazioni circa la propria storia personale e le proprie preferenze, affinché le inserzioni pubblicitarie presenti nei singoli profili diventino ancora più mirate. E’ doveroso dire, tuttavia, che Facebook ha fatto molti passi avanti in materia di privacy e tutela dei minori.

Ad ogni modo, per maggiori informazioni sul nuovo profilo Facebook obbligatorio rimandiamo a questa pagina ufficiale, contenente una vera e propria presentazione del nuovo profilo. Cliccando QUI è invece possibile accedere direttamente al Centro assistenza di Facebook per le domande più frequenti rivolte dagli utenti in merito al nuovo profilo e alle sue caratteristiche.

PianetaTech.it