Google Chrome 10 e lode

27 feb 2011 · News ed Eventi

Prima beta per la decima release del browser di Mountain View. E nuovo ritardo per la versione stabile di Firefox 4

Roma – Chrome 10 Beta è la nuova versione anteprima del browser basato su WebKit e sviluppato da Google. Sebbene sia ancora in una fase embrionale, il software di navigazione introduce una serie di caratteristiche consistente, andando oltre il semplice restyling. L’aggiornamento disabilita automaticamente i plugin obsoleti per non compromettere stabilità e sicurezza.La prima beta del decimo Chrome introduce una versione potenziata del motore JavaScript V8 che, stando alle dichiarazioni di Mountain View, dovrebbe correre molto più veloce di quello utilizzato in Chrome 9. Il sessantasei percento in più.

Con l’update arriva anche l’implementazione preliminare dell’accelerazione video via GPU, per ridurre dell’ottanta percento gli sforzi del processore quando si visualizzano contenuti a schermo interno.

Tra le altre novità si segnala la possibilità di sincronizzare le password salvate su più computer, insieme a segnalibri, preferenze, temi ed estensioni. L’aspetto del pannello delle opzioni è notevolmente cambiato ed ora è possibile accedere alle pagine delle preferenze tramite il loro URL dedicato, o risalire ad una impostazione in particolare, passando dall’apposita casella di ricerca.

Nello stesso giorno in cui la nuova beta di Google veniva al mondo, Mozilla dichiarava di essere in ritardo con la release finale di Firefox 4. La dodicesima versione Beta del browser è ancora ferma i box per una serie di bugda sistemare. La risoluzione dei problemi che bloccano l’uscita è prevista per i prossimi giorni, ma la versione stabile del quarto Firefox, attesa per novembre, non uscirà neppure questo mese.

Roberto Pulito

Punto Informatico