Google Chrome 13: barra indirizzi a scomparsa

27 mag 2011 · News ed Eventi

Pubblicato da Il Conte il 22 – maggio – 2011

Google Chrome con la sua grafica semplice e minimalista è molto apprezzato e per rendere il browser ancora più semplice e dare più spazio alle pagine web visitate, Google ha deciso di eliminare anche la barra degli indirizzi dando inizio al processo che porterà al rinnovamento della grafica del browser.

Senza barra degli URL ci saranno 30 pixel di spazio in più che ad esempio in un netbook può davvero fare la differenza.

Su Google Chrome 13 lo spazio dedicato ai contenuti sarà quindi portato al massimo.

Tra le funzioni sperimentali di Chrome appare la funzione che permette di far diventare la barra degli indirizzi “a scomparsa”.

Se si volesse però digitare direttamente l’indizzo, tramite un doppio click su una delle schede aperte.

Al guadagno in termini di spazio si contrappone però la perdita di sicurezza. Senza l’indirizzo URL in vista infatti si rischia di non vedere eventuali tentativi di phishing. Per la stessa ragione non è possibile verificare l’autenticità di un certificato SSL.

Per controllare l’affidabilità di un sito web sarebbe necessario far apparire la barra degli indirizzi e ciò comporterebbe una notevole perdita di tempo.

Intanto per rendere questa nuova funzionalità  completa e sicura,gli sviluppatori stanno lavorando assiduamente, e lasciano l’opzione tra i “Progetti sperimentali”.

Non resta che attendere i nuovi aggiornamenti.

Business and Tech