Google compra Zagat

22 set 2011 · News ed Eventi

Google ha annunciato di aver acquistato Zagat, noto brand statunitense che si occupa di analisi, guida e recensione delle attività commerciali locali.

L’enorme database di Zagat contiene recensioni di qualsiasi tipo di esercizio pubblico e permette all’utenza di effettuare ricerche più dettagliate e consapevoli. Secondo TechCrunch l’operazione sarebbe stata conclusa per una cifra inferiore 66 milioni di dollari: sebbene non sia stata rilasciata alcuna dichiarazione ufficiale in merito, tale ipotesi deriva dal fatto che la FTC non ha richiesto un approfondimento antitrust, obbligatorio per cifre superiori ai 66 milioni.

Zagat dal proprio canto ha subito ringraziato il colosso di Mountain View attraverso una recensione corredata dal punteggio massimo. I fondatori di Zagat, Nina e Tim, resteranno alla guida delle attività in modo da rendere graduale il passaggio di consegne.

Big G assorbendo Zagat mette a disposizione di Google Offers un team di notevole esperienza e dai traguardi già consolidati nel corso dell’attività pluridecennale nel settore. I nuovi contenuti ottenuti attraverso l’acquisizione saranno probabilmente riciclati su Google Places e Google Maps, potranno essere presenti sul motore di ricerca, nonchè offrire maggiori informazioni nel corso di ricerche in mobilità.

Attualmente la disponibilità del servizio Google Offers è limitata esclusivamente ad alcune città statunitensi, ma l’ambizione della società è di estenderlo a livello internazionale, e Zagat può rappresentare un punto di partenza per il raggiungimento di questo ambizioso traguardo.

PianetaTech.it