Google Offers: acquisti a prezzi scontati, Groupon trema.

8 giu 2011 · News ed Eventi

Continua a ritmo più che sostenuto la marcia di Google verso una sempre maggiore diversificazione del proprio business.

Quello che ormai da tempo è divenuto ben più del principale motore di ricerca mondiale, ha infatti annunciato la nascita di un nuovo servizio, Google Offers, che si andrà ad integrare ai tanti già attivi.

È stato il presidente esecutivo dell’azienda di Mountain View a mostrare l’anteprima del servizio, che si propone di fornire offerte a prezzi scontati riguardanti la ristorazione, i viaggi, l’intrattenimento e molti altri settori. Eric Schmidt lo ha fatto in occasione della D9, conferenza del settore hi-tech, che si sta svolgendo in questi giorni a Palos Verdes, in California.

In molti hanno correlato la notizia alla mancata accettazione dell’offerta di acquisto fatta da Google a Groupon, la principale piattaforma basata sui gruppi d’acquisto attualmente presente sul mercato (APPROFONDIMENTO). Quest’ultima infatti, non aveva accettato i sei miliardi di dollari che BigG gli aveva offerto e ora c’è da stare certi che si ritroverà un concorrente più che scomodo contro cui dover competere.

Google Offers inizierà la propria fase beta oggi 1 giugno 2011, con servizi relativi alla città di Portland, in Oregon, Usa. Nei piani di implementazione è poi previsto un progressivo allargamento ad altre importanti città americane, come San Francisco e New York. Ricordiamo che recentemente l’azienda aveva lanciato i servizi Google Wallet, che sfruttando la tecnologia Nfc permette il pagamento via smartphone e Google Shopping, un comparatore di prezzi per gli acquisti online.

PianetaTech.it