Italian Revolution, Democrazia reale ora: Facebook e manifestazioni in piazza

27 mag 2011 · News ed Eventi

È partito dalla penisola iberica, precisamente dalla Spagna e, in pochissimi giorni, ha già fatto il giro d’Europa.
Si tratta del movimento denominato “Democracia Real Ya”, un’iniziativa sorta “spontaneamente” tra i giovani spagnoli, e che si è tramutata in pacifiche “invasioni” delle principali piazze della Spagna.

La notizia ha rapidamente fatto il giro del web (su siti, blog e forum), e subito dopo al riguardo sono sorti i primi gruppi e le pagine relative sui principali social network, i quali sono stati letteralmente “invasi” da numerosi utenti.
Ma quale è l’obiettivo di tale tipo di “movimento”?
Stando a quanto dichiarato nel loro manifesto “ufficiale”, e tradotto in italiano sulla pagina di Facebook relativa al nostro Paese, alla base del movimento ci sarebbero diverse motivazioni.
“Perché vogliamo una società nuova che dia priorità alla vita, al di sopra degli interessi economici e politici. Vogliamo un cambiamento nella società e nella coscienza sociale”, questo è quanto hanno dichiarato di sé i sostenitori di Democracia Real Ya.

Si tratta inoltre di un movimento nato “dal basso”, e che si pone quindi al di là delle logiche partitiche. Gli utenti che hanno “abbracciato” gli intenti dell’iniziativa spagnola, ci tengono a sottolineare inoltre che si tratta di un movimento assolutamente pacifico, e volto quindi a “cambiare le sorti” della società attuale non attraverso la violenza, ma sfruttando l’adesione di sempre più persone disposte a “scendere in piazza” e ad affollare quindi le strade per chiedere un nuovo “corso” alla storia.

Per la serata di oggi, 20 maggio, sono già stati organizzati, qui in Italia, numerosi incontri, sparsi in molte città della Penisola.

Date e luoghi aggiornati sulle manifestazioni prossime o in atto, sono disponibli a QUESTO link.
La pagina italiana di “Italian Revolution – Democrazia reale ora”, su Facebook, ha già raccolto l’adesione di circa 10mila persone. Per visualizzarla clicca QUI.

PianetaTech.it