Monitorare il tempo passato su Facebook

3 mar 2011 · News ed Eventi

I social network sono i software di culto del nuovo millennio, e questo è ormai assodato. In particolare Facebook, sono programmi con un successo che porta però con sé un’arma a doppio taglio: la distrazione da studio e lavoro, e soprattutto il troppo tempo passato mediamente dagli utenti su queste “piazze virtuali”. Quindi, se cercate di monitorare l’uso e porvi automaticamente un limite (e i limiti auto-imposti si sa, sono i più difficili da mantenere) proviamo noi a darvi una mano spiegandovi il funzionamento di una simpatica e utile estensione browser dal nome di Facebook Runner.

Visto l’argomento preso in sede di apertura, avrete capito immediatamente che si tratta di un software in grado di monitorare secondo per secondo il tempo passato sul social network più famoso del mondo. Ma non solo: al contempo conteggia anche il tempo passato complessivamente su internet, il che potrebbe essere utile per fare una stima approssimativa su quanto tempo si passa su Facebook ogni volta che accedete alla vostra connessione in rete.

Ad ogni modo, completati i processi di download ed installazione da questo indirizzo (i browser supportati sono Firefox, Google Chrome, Opera e Safari) apparirà automaticamente in alto un fumetto sul quale cliccare per conoscere da quanto tempo si è connessi a internet e su Facebook. Uno strumento utile per chi quindi, come menzionato qualche rigo su, vuole auto-porsi un limite, magari di cinque ore al giorno (per chi vi scrive sarebbero pure tante…) in modo da evitare di essere eccessivamente assuefatti dal social network ideato da Mark Zuckerberg.

WeGeek.net