Motorola Xoom: appena 100.000 unità vendute

6 mag 2011 · News ed Eventi

BusinessInsider.com ha pubblicato alcune informazioni sulla vendita del nuovo tablet Xoom di Motorola, il primo dispositivo anti-iPad nato con il sistema operativo Android 3.0 di Google preinstallato. Oltre le caratteristiche hardware di indubbio spessore, dal processore Nvidia Tegra 2 di tipo dual core al Gigabyte di memoria RAM on board, altrettanto “spesso” è il prezzo di vendita del dispositivo che nella versione da 32 GB con modulo Wi-Fi e 3G costa ben 799 dollari.

Il Motorola Xoom è disponibile per la vendita dallo scorso 24 febbraio negli Stati Uniti e, secondo una stima realizzata dagli analisti della Deutsche Bank, avrebbe venduto in poco più di un mese circa 100.000 unità. L’analisi è stata condotta intervistando gli utenti del sito ufficiale dedicato allo sviluppo su piattaforma Android per comprendere l’interesse degli utenti e degli sviluppatori nei confronti del tablet di Motorola.

Qualche settimana fa l’operatore telefonico americano Verizon Wireless aveva indicato una vendita media di circa 2 unità al giorno su scala nazionale, dati molto bassi che si scontrano con quelli di vendita dell’iPad 2 che nel primo weekend di lancio, sempre negli Stati Uniti, aveva venduto da solo 300.000 esemplari.

PC World Online