Nuovi MacBook Pro 2011, le foto del disassemblaggio

5 mar 2011 · News ed Eventi

Se pensiamo alle indiscrezioni di qualche giorno fa che parlavano di un nuovo MacBook Pro corredato di trackpad maggiorato, SSD ad esclusivo uso del sistema operativo e del possibile taglio del lettore ottico, un pò di delusione ha pervaso un pò tutti. A questo proposito, il sito iFixit, ha riproposto la sua classica pratica di disassemblaggio, a far da cavia proprio un MacBook Pro 15″ di nuova generazione.

Lo smontaggio non ha fatto che confermare quello già espressamente scritto nelle caratteristiche tecniche, quindi, batteria identica, RAM leggermente più veloce e del tutto identica a quella montata negli iMac e scheda wireless più performante denominata Broadcom BCM4331.

Tuttavia a preoccupare seriamente molti professionisti sono i limiti della Thunderbolt, infatti se pensiamo che con la porta FireWire erano ben 63 i dispositivi collegabili a cascata e con la USB 127, i 6 del nuovo connettore sembrano realmente risicati, soprattutto sapendo che Thunderbolt è compatibile con DisplayPort, DVI, HDMI, VGA, USB, FireWire, reti Gigabit Ethernet e addirittura Fibre Channel. Qui di seguito la galleria fotografica di iFixit.

Ad ogni presentazione di nuovi prodotti tecnologici, il sito iFixit risponde con una pratica diventata consuetudine: lo smontaggio. Ecco quindi le foto del nuovo Macbook Pro visto dall’interno.

PianetaTech.it