OpenOffice.org 3.3, il giorno del rilascio

3 feb 2011 · News ed Eventi

La conferma è giunta dall’Associazione PLIO: la suite è ora pronta per il download. Tra le nuove funzionalità: una barra comune a tutte le applicazioni e una rinnovata interfaccia di stampa

OpenOffice.org 3.3, il giorno del rilascioRoma – L’ufficialità è arrivata attraverso un comunicato stampa diramato dai vertici dell’Associazione Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org (PLIO): la suite per ufficio OpenOffice.org 3.3 è ora pronta per il download. Una versione che ha integrato una serie di nuove funzionalità, sulla base delle “esigenze attuali e future degli utenti”.”La nuova versione 3.3 rappresenta una tappa importante per l’evoluzione della suite – si può leggere nel comunicato – che oggi rappresenta lo strumento di lavoro quotidiano per oltre cento milioni di utenti che apprezzano la qualità, l’affidabilità e la flessibilità del formato aperto e standard OpenDocument Format (ODF). Dal momento dell’annuncio di OOo 3.0 i download sono stati oltre 192 milioni”.

Una specifica lista con le nuove funzionalità della versione 3.3 è stata messa a disposizione degli utenti, ad annunciare in primis una rinnovata interfaccia di stampa e una barra di ricerca comune a tutte le applicazioni. L’Associazione PLIO ha quindi parlato di una migliore compatibilità con Microsoft Office, con nuove opzioni di sicurezza e di collaborazione per i vari documenti. Aggiornato poi il dizionario ortografico e dei sinonimi.

La versione 3.3 di OpenOffice.org è stata rilasciata quasi in contemporanea con la prima release del fork LibreOffice, con la versione 3.3 a raggiungere il mercato dei principali sistemi operativi per PC. Sarà probabilmente l’ultima occasione per assistere al rilascio abbracciato di due suite molto simili nel codice, dal momento che un vento d’indipendenza ha iniziato a soffiare forte tra i meandri della community di fuoriusciti da Oracle.

Mauro Vecchio

Punto Informatico