Roma, la Provincia ha un portale dei pagamenti

19 mag 2011 · News ed Eventi

Presentato al Forum PA, intende eliminare la necessità per i cittadini di recarsi agli sportelli per i pagamenti dei bollettini

Roma – La Provincia di Roma ha presentato, nell’occasione del Forum PA 2011, un portale dei pagamenti realizzato da Wizards Consulting Group. La piattaforma, con l’indicativo nome “Porta dei Pagamenti”, sarà utilizzata dalla Provincia di Roma per assicurare ai propri cittadini un servizio semplice per il pagamenti dei bollettini online.”Siamo i primi in Italia a sperimentare questo servizio che nasce dall’esigenza di avvicinare sempre di più i cittadini alle amministrazioni pubbliche, troppo spesso accusate di eccessive e inutili lungaggini burocratiche”, ha detto Antonio Rosati, Assessore alle Politiche economiche, finanziarie e di bilancio della Provincia.

Tra i pagamenti che potranno essere effettuati online, quelli legati alle licenze di caccia, pesca e raccolta funghi, nonché le tasse di competenza provinciale. Fornirà inoltre un mezzo per richiedere, ed in alcuni casi ottenere in breve tempo, diversi tipi di certificazione.

Per accedere ai servizi gli utenti dovranno iscriversi inserendo i propri dati anagrafici. Fra tutti i pagamenti del singolo utente, che avrà a disposizione una sezione propria da utente registrato, la piattaforma terrà conto di quelli effettuati e delle relative successive scadenze. Fornisce inoltre la possibilità di scaricare le relative ricevute in formato Pdf e di stamparle.

Gli stessi dati anagrafici saranno gestiti in via automatica anche da Poste Italiane che funge sempre da intermediario per i bollettini elettronici, con un costo di appena dieci centesimi inferiore a quello cartaceo (da 1,10 a un euro).

Il portale ospiterà anche notizie, post di blog istituzionali, comunicazioni e altre news ritenute utili per i cittadini.

Claudio Tamburrino

Punto Informatico