Windows 8 copia meglio

1 set 2011 · News ed Eventi

Il prossimo sistema operativo Microsoft supporterà nativamente lo standard USB 3.0 e cambierà l’amministrazione della funzione Copia&Incolla

Roma – Aria di rinnovamento in casa Microsoft. In attesa della conferenza BUILD, che si terrà in California tra il 13 e il 16 settembre, il colosso di Redmond svela nuovi dettagli sul sistema operativo attraverso i post sul blog ufficiale.Tanto per cominciare, Windows 8 cambierà modo di gestire il Copia&Incolla, strizzando l’occhio a Mac OS e Ubuntu. La nuova funzione permetterà di gestire i file da copiare in maniera più approfondita e riunirà i transfer sotto un’unica finestra di dialogo, in caso di copie multiple.

Utilizzando gli appositi pulsanti di controllo l’utente avrà la possibilità di mettere in pausa una specifica copia in corso, per dare la precedenza ad un diverso trasferimento. In modalità normale la percentuale sull’avanzamento sarà l’unico dato visibile, mentre cliccando su “More Details” la finestra verrà ampliata e si accederà alle proprietà dei processi attivi, con tutti i dettagli riguardanti l’andamento.

Contemporaneamente l’azienda di Redmond ha anche confermato il supporto nativo allo standard USB SuperSpeed. Per Windows 8 Microsoft ha infatti scritto uno stack software partendo da zero, specifico per USB 3.0, pur mantenendo separatamente anche gli stack dedicati a USB 1.1 e 2.0. Come noto, lo standard SuperSpeed è grado di garantire una velocità di trasferimento (teorica) pari a 4,8 Gbit/s (circa 600 MB/s).

Roberto Pulito

Punto Informatico