Wired propone Wi-Fi gratuito in 150 piazze italiane

7 feb 2011 · News ed Eventi

Dopo il successo dell’hotspot a Milano, in Piazza Cadorna, che Wired ha inaugurato nello scorso dicembre, lo stesso magazine dedicato al mondo della tecnologia, ha deciso di rilanciare l’operazione Wi-Fi in piazza. Stavolta la campagna sarà più importante, perchè dovrebbe coinvolgere tante città italiane, come lo stesso sito ha spiegato in una nota ufficiale. “Ci abbiamo preso gusto. Dopo aver visto il successo delle tre antenne montate a piazzale Cadorna, a Milano, accanto ai nostri uffici, ci siamo detti: perché fermarsi qui? E quindi con i nostri compagni di avventura, il wireless service provider Unidata e i Green Geek abbiamo pensato di rilanciare. Porteremo il wi-fi gratuito per tutto il 2011 in 150 piazze italiane, 150 come gli anni dell’Italia unita che festeggeremo il 17 marzo“. Quali saranno le piazze coinvolte? Ancora non è dato saperlo, dato che dovranno essere proprio i sindaci dei comuni a scrivere una mail a questo indirizzo, chiedendo maggiori informazioni a Wired. Ecco come funzionerà il meccanismo di connessione. “Il tutto sarà fatto secondo gli standard del kit open source creato dal Consorzio delle università romane (il Caspur) per la Provincia di Roma: obiettivo, la creazione di una “ rete di reti” dove con un unico account e un’unica password tutti possano navigare gratis in tutta Italia“.

WeGeek.net