Youtube: 48 ore video caricati al minuto, 3 mld di click al giorno

31 mag 2011 · News ed Eventi

Sei anni fa, nell’aprile 2005, veniva caricato il primo video. Oggi, invece, Youtube continua a “macinare” e “infrangere” record su record.
Secondo le ultime stime effettuate, infatti, sulla celeberrima piattaforma di condivisione video, ogni minuto, vengono “aggiunte” 48 ore di registrazioni.

Si tratta di una vera e propria “accelerata” che, nel giro di soli 6 mesi, ha letteralmente frantumato il precedente primato registrato.
Secondo le analisi effettuate a fine novembre del 2010, infatti, la media della condivisione video (sempre su Youtube), era di 35 ore circa al minuto.
Una vera e propria “impennata”, che ha portato quindi a un incremento di circa il 40% nella media delle ore (al minuto).

Se si analizzano invece i dati su scala annuale, si può notare invece che il valore odierno è “doppio” rispetto a quello registrato esattamente in questo stesso periodo dell’anno scorso. A fine aprile 2010, infatti, erano “soltanto” 24 le ore di condivisione filmati al minuto.

Al progressivo (e costante) aumento del “numero” e della “durata” dei video in condivisione, ha fatto fronte anche un incremento decisivo nel numero di “visualizzazioni” da parte degli internauti.
Il “picco massimo” di visualizzazioni quotidiane da parte degli utenti internet, ha infatti sfondato il “muro” dei 3 miliardi.
Anche in quest’ultimo caso, risulta emblematico il confronto con il dato registrato nel 2010. Più di 3 milioni di utenti (quotidiani), corrisponde infatti a “una volta e mezza” il valore registrato l’anno scorso.
Ciò vuol dire che l’incremento nel numero di “visite” giornaliere è stato del 50% nell’arco di un solo anno.

PianetaTech.it